EU Newsroom

In Francia XPO Logistics investe nella sua flotta focalizzandosi sulla sostenibilità, la sicurezza e l’efficienza

Comunicato stampa | Lyon, France | 02 Dicembre 2020

XPO Logistics, fornitore leader mondiale di soluzioni di trasporto e logistica, ha effettuato importanti investimenti nella sua flotta stradale in Francia, tra cui l'acquisto di 80 motrici IVECO S-Way 460 a carburante alternativo. Le nuove unità, che utilizzano gas naturale liquefatto (GNL), sostituiscono le vecchie motrici diesel nel parco macchine LTL della società. La flotta stradale di XPO in Francia comprende ora più di 250 veicoli a GNL.  
 
Inoltre, XPO ha investito in 500 veicoli prodotti da Renault Trucks, tra i quali autoarticolati ed autocarri rettilinei con motori conformi alla normativa Euro VI, il più severo standard diesel per il controllo delle emissioni. I veicoli sostituiscono le attrezzature più vecchie nelle flotte FTL dell'azienda ed in quelle LTL in Francia e sono dotati delle più recenti tecnologie per la sicurezza ed il comfort del conducente. 
 
Jean-Emmanuel Mongnot, amministratore delegato della divisione trasporti Francia di XPO Logistics, ha dichiarato: “I nostri continui investimenti in supply chain sempre più verdi sono una parte importante della nostra strategia di business sostenibile. Continueremo a collaborare con i fornitori del settore per garantire che i nostri clienti abbiano accesso agli ultimi sviluppi in materia di efficienza e sicurezza dei trasporti". 
 
Attualmente, XPO sta implementando la tecnologia Goodyear Drive-Over-Reader in otto dei suoi hub di trasporto in Francia. I sensori montati a terra, che misurano la pressione dei pneumatici, la profondità del battistrada, il carico per asse ed il peso del veicolo, sono progettati per ridurre il consumo di carburante ed i costi di manutenzione e per ridurre in modo proattivo gli incidenti legati ai pneumatici.