Come i dati e la digitalizzazione stiano trasformando l'industria dei trasporti 

Leadership | Greenwich, Conn. | 05 Novembre 2020

Man sitting behind desk

La pandemia causata dal coronavirus ha accelerato quella che era già una rapida digitalizzazione del settore dei trasporti. Questo è stato il messaggio chiave emerso dalla recente conferenza online dell'International Road Union, Guidare il futuro dei dati: connettere l'industria del trasporto su strada. 
 
Nel suo discorso di apertura, il Commissario europea per i Trasporti Adina Vălean ha sottolineato che c'è un cambiamento sismico nel modo in cui l'Europa muove persone e merci ed i dati devono svolgere un ruolo chiave nel guidare il futuro del trasporto su strada. Ha assolutamente ragione. I dati e la digitalizzazione stanno trasformando il nostro settore.  

Quattro benefici dei dati e della digitalizzazione 

La digitalizzazione delle operazioni di trasporto e la condivisione sicura dei dati tra i nostri clienti, consumatori ed autisti, rende le consegne di merci più ecologiche, più sicure, più efficienti e più convenienti: 
 

  • C'è un'enorme opportunità di ottimizzare i carichi dei camion attraverso i dati e la digitalizzazione che continuerà ad avere un impatto positivo sull'ambiente. I mezzi di trasporto su strada sono spesso sottoutilizzati - il PPMC ha concluso che il 25% dei chilometri percorsi dai camion in Europa sono chilometri a vuoto.
  • Monitorare digitalmente il comportamento dei nostri autisti, in modo da poter correggere e migliorare l'attività di guida ed ottimizzare la formazione, promuove la sicurezza dei nostri dipendenti e dell'intera comunità.
  • L'efficienza derivante dall'avere visibilità in tempo reale su dove si trovano le loro merci e quando verranno consegnate, determina un servizio significativamente migliore per i clienti ed i consumatori finali.
  • La sostenibilità e la sicurezza sono pienamente allineate all'ottimizzazione dei costi. L'utilizzo di grandi dati per prevedere i volumi e la capacità necessaria, insieme ad algoritmi che assegnano le giuste risorse ai servizi richiesti, fornisce un chiaro vantaggio in termini di costi.

In prima linea

XPO ha guidato l'adozione di tecnologie emergenti come big data, analisi predittiva e robotica avanzata. Un grande esempio è XPO Connect, la nostra piattaforma digitale interattiva per il trasporto merci. Questa piattaforma tecnologica ci ha permesso di mantenere una connessione continua con i nostri clienti, vettori, autisti e consumatori da quando la pandemia ha colpito l'Europa a marzo. Fornisce un accesso virtuale alla nostra gamma multimodale di servizi di trasporto, utilizzando in pochi secondi l'apprendimento delle macchine per analizzare i dati e le condizioni di mercato per promuovere operazioni più efficienti ed efficaci.  
 
XPO Connect offre ai clienti (spedizionieri) visibilità in tempo reale su più modalità di trasporto, introducendo ordini e documentazione digitale adeguata. XPO Connect fornisce ai trasportatori tariffe di mercato spot, condizioni meteorologiche, traffico ed altre informazioni in modo che possano identificare opportunità di risparmio sia in termini di tempo che di costi, riducendo i chilometri di camion vuoti.  
 
Gli autisti utilizzano la nostra applicazione mobile Drive XPO per ottimizzare il rifornimento, gli scali, la riduzione del traffico ed altre variabili, consentendo loro di pianificare percorsi e consegne più sicuri. I consumatori possono vedere dove si trovano le loro merci in qualsiasi momento per pianificare le consegne di conseguenza. 

La tecnologia è la linfa vitale

Dal lancio di XPO Connect lo scorso anno, più di 15.000 vettori registrati e più di 2.500 clienti si sono collegati alla piattaforma in tutta Europa. L'applicazione Drive XPO è stata scaricata più di 200.000 volte in tutto il mondo.   
 
Queste cifre dimostrano perché la tecnologia sia la linfa vitale delle nostre operazioni in XPO e come i dati siano in grado di trasformare la catena di fornitura globale. Crediamo che l'innovazione, spinta dall’economia di scala e combinata con l'esperienza ed il know-how del settore, crei modi migliori per mettere le merci nelle mani delle persone che ne hanno bisogno. Ecco perché XPO investe ogni anno circa 550 milioni di dollari in tecnologia. 
 
Gli esperti di tecnologia di XPO - tra cui oltre 100 analisti di dati - sono integrati in tutta la gamma delle nostre operazioni. Sono focalizzati su quattro aree di innovazione: automazione e macchine intelligenti, visibilità e servizio clienti, la nostra piattaforma di trasporto digitale e la scienza dinamica dei dati. 
 
È chiaro che la tecnologia sta trasformando il trasporto e la logistica. Questo è un momento entusiasmante per l'intero settore dei trasporti e siamo orgogliosi di essere all'avanguardia in Europa nell'abbracciare la digitalizzazione del trasporto merci.