EU Newsroom

XPO Logistics festeggia il 40 ° anniversario come partner ufficiale per i trasporti durante il Tour de France

Comunicato stampa | Lyon, France | 25 Agosto 2020

Fornisce un numero record di conducenti e camion per il tour, applicando protocolli safety particolari. 

 Il 29 agosto XPO Logistics scenderà sulle strade del Tour de France per il 40° anno consecutivo come partner ufficiale per i trasporti. Un team di 68 conducenti XPO guiderà 52 camion per 3.479 chilometri, spostando oltre 420 tonnellate di carico lungo il percorso. Quando il Tour dichiarerà il vincitore a Parigi il 20 settembre, la nostra azienda avrà supportato tutte le 21 tappe della competizione. 
 
XPO è responsabile di garantire che le barriere, i cancelli, i mobili, le apparecchiature audiovisive e altre forniture siano trasportate da un palco all'altro in base a requisiti richiesti. Nel 2019, l'organizzatore dell'evento Amaury Sport Organization (A.S.O.) ha firmato con XPO un'estensione del contratto fino al 2024, assicurando che i caratteristici camion bianchi del leader della logistica continueranno ad essere una vista familiare nei villaggi turistici e nelle aree da parte di tutti gli spettatori. 
 
Quest'anno, il supporto di XPO al Tour è unico su diversi fronti. La gara è stata riprogrammata a causa di COVID-19 e XPO ha lavorato a stretto contatto con A.S.O. per implementare i protocolli di salute e sicurezza (safety) in base alle linee guida del governo francese e dell'organizzazione del tour. Tutti i camionisti riceveranno una formazione sulla sicurezza (safety) in base protocolli previsti per la competizione e saranno dotati di mascherine, gel igienizzante, disinfettanti e un manuale delle procedure di sicurezza (safety). Un team di personale XPO e istruttori appositamente formati supporterà i nostri dipendenti in ogni fase. 
 
Inoltre, per la prima volta, XPO utilizzerà due camion alimentati a gas naturale dalla sua flotta ecologica per l'arrivo finale al traguardo agli Champs-Élysées. I camion diesel Euro 6 che XPO impiegherà durante il Tour, così come l'uso da parte dell'azienda di carburanti alternativi, l'eco-formazione dei conducenti e le uniformi di origine biologica, aiuteranno A.S.O. abbassare l'impatto ambientale dell'evento. 
 
Luis Gomez, Amministratore Delegato Trasporti Europa di XPO Logistics ha dichiarato: "Siamo entusiasti di festeggiare quattro decenni con il Tour de France. Il supporto di XPO ad A.S.O. ha raggiunto un livello record per la competizione di quest'anno: avremo più camion e conducenti che spostano le merci in modo più sicuro, svolgendo le operazioni in modalità più ecologica. Il nostro servizio al Tour è motivo di orgoglio per tutti in XPO. " 
 
"In questi tempi “complicati”, abbiamo nel nostro team il miglior partner di trasporto", ha affermato Jean-Luc Duplantier, direttore logistico di A.S.O. "L'impegno di XPO per la salute e la sicurezza (safety) è stato evidente sin dall'inizio del loro processo di pianificazione cinque mesi fa. Le loro soluzioni sono state all'altezza della sfida e stiamo ancora una volta portando il Tour de France a oltre dieci milioni di fan in tutto il mondo ".